Mangiare meglio: come avere un personal trainer a portata di clic

Mangiare meglio: come avere un personal trainer a portata di clic

Come ci ricordava qualche tempo fa il sito WebNews, sono sempre di più gli italiani che stanno scoprendo o riscoprendo l’importanza di mangiare bene, curando la propria alimentazione e la propria attività fisica.

Quel che molti italiani non sanno, però, è che da anni esiste un progetto creato dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, in collaborazione con CREA – Consiglio per la ricerca in agricoltura, finalizzato a diffondere un vero e proprio “personal training”. Ma come funziona?

Sai mangiare? La scheda di auto-valutazione

La prima cosa da fare è quella di accedere al sito internet sapermangiare.mobi e cliccare su “So Mangiare?”. Si avrà in questo modo accesso a una scheda di autovalutazione che permetterà a tutti gli interessi di valutare il proprio stile di vita, ottenendo dei consigli per tornare in forma.

Compilare la scheda di auto-valutazione è molto semplice, e saranno sufficienti pochi istanti. Basterà infatti indicare il sesso, l’anno di nascita, il peso in kg, l’altezza in centimetri e alcune informazioni sull’attività fisica. Consigliamo, in questo ultimo caso, di dare uno sguardo agli esempi per poter decretare se la propria attività fisica settimanale sia da intendersi come leggera, media o intensa.

Una volta fatto ciò, bisognerà cliccare su “Conferma dati”.

A questo punto, se il profilo viene ritenuto in forma e in buona salute, o anche un po’ in sovrappeso o leggermente sottopeso, sarà possibile leggere interessanti consigli per raggiungere o mantenere lo stile di vita sano, comprendendo naturalmente un’alimentazione equilibrata e una sufficiente attività fisica.

Se invece ci sono condizioni di sottopeso o sovrappeso importante, o se si soffre di una patologia alimentare, metabolica o di altro tipo che richieda una dieta particolare, sul sito sono comunque riscontrabili dei servizi mirati, da usarsi sempre e solamente in accompagnamento all’aiuto del proprio medico.

MangioMeglio: un personal trainer per tornare in forma

I servizi offerti da sapermangiare.mobi non finiscono però qui. È infatti possibile sapere come mangiare meglio e avere una vita più sana attraverso la vera consulenza di un “personal trainer” speciale.

In questo caso è però necessario registrarsi (gratis) al portale, e fornire qualche informazione aggiuntiva. Dopo aver compilato la scheda autovalutativa, sarà possibile ottenere i suggerimenti di un personal trainer che aiuterà a trovare l’alimentazione e lo stile di vita che farebbero maggiormente al caso vostro.

Una volta effettuata la scheda e inserita nella propria tabella alimentare ciò che si mangia ogni giorno, occorrerà attendere qualche giorno. Dopo circa una settimana MangioMeglio invierà a tutti gli utilizzatori del servizio un messaggio in cui elaborerà se il vostro regime alimentare sia o meno compatibile con lo stile di vita. Se qualcosa non va, il programma suggerirà anche dei correttivi, al fine di trovare un nuovo benessere.

Una fonte informativa indispensabile

Come se non fossero sufficienti le utilità di cui sopra per poter rendere MangioMeglio un sito da tenere sempre tra i propri segnalibri, evidenziamo come all’interno del portale sia presente una fonte informativa ricchissima e indispensabile, che suggerirà a tutti gli interessati come bere e come mangiare meglio.

È sufficiente dunque navigare nelle sezioni di riferimento del sito per poter sapere concretamente come poter sviluppare positivamente la propria alimentazione, apportando quei correttivi che, fin dal breve termine, aiuteranno a rapportarsi con il proprio organismo in misura più equilibrata.

Naturalmente, come lo stesso sito rammenta in maniera chiara e trasparente, nessuna consulenza “virtuale” potrà mai sostituire quella del proprio medico di riferimento. Dunque, se volete migliorare il vostro benessere e volete sviluppare positivamente le abitudini alimentari e fisiche, rivolgetevi subito al medico di famiglia e/o a uno specialista, per costruire un percorso ponderato e personalizzato su di voi.