domotica comando vocale

La Domotica a comando vocale

La domotica consiste in quell’insieme di tecnologia che permettono di ‘automatizzare’ la casa, rendendo gestibile da remoto l’accensione, la programmazione e lo spegnimento del riscaldamento, degli elettrodomestici, l’apertura delle porte e delle tapparelle e via dicendo. La domotica a comando vocale è ‘l’arte di rendere la casa intelligente e completamente pronta a rispondere ai comandi anche quando si è al lavoro o fuori da casa per qualsiasi motivo. Ma la domotica non è solamente comodità, ma anche possibilità di gestire e di controllare i consumi.

Gli impianti di domotica permettono di controllare ed ottimizzare i consumi, di mantenerli costantemente sotto controllo, di gestire in maniera ottimale tutti i consumi e gli utilizzi degli elettrodomestici e dei vari impianti della casa. Posta la grande comodità che questa situazione comporta, non stupisce di certo che sempre più persone abbiano intenzione di installare nella loro casa sistemi di domotica per il controllo da remoto dell’abitazione anche, e perchè no, con il fai da te a basso costo.

Oltre a tutti questi vantaggi, bisogna considerare che la domotica permette anche di ottenere una detrazione fiscale, ai sensi di legge, fino al 65% e che si tratta di sistema tecnologico in continua evoluzione. Giorno dopo giorno la domotica fa passi avanti e sempre più case nuove vengono vendute con sistemi di domotica già integrati.

Uno degli ultimi passi avanti di questa disciplina è stata la predisposizione della domotica a comando vocale. Questa tecnologia permette di comandare i sistemi di domotica anche da remoto e semplicemente utilizzando la propria voce ed esprimendo il comando o la domanda di volta in volta desiderate.

La domotica a comando vocale

la domotica a comando vocale

La domotica a comando vocale, permette di gestire il funzionamento di vari impianti della propria abitazione solo usando la propria voce; un’iniziativa particolarmente utile, per esempio, quando non si possano usare le mani, come quando si sta guidando.

Questa nuova tecnologia permetterà di interagire in maniera ottimale con l’ambiente che ci circonda, modulando le proprie richieste sulla base delle necessità; un fatto del tutto naturale, proprio come oggi, per esempio, chiediamo al nostro smartphone di guidarci a casa o al ristorante più vicino.

Per l’utilizzo della domotica a comando vocale non è neppure necessario installare apposita sistemi di amplificazione; infatti tutto avviene nel mezzo dei canali già a disposizione del proprio pc o dello smartphone (o smartwatch, nel caso).

-22%
mySmarthome 1568 Security Kit DIY di Automazione Sicurezza Domotica per la Casa
mySmarthome 1568 Security Kit DIY di Automazione Sicurezza Domotica per la Casa
  • Un perfetto inizio per una casa intelligente il mySmarthome Starter Kits

  • mySmarthome Security Starter Kit include

Generalmente spedito in 24 ore
EUR 258,50Prime

Il meccanismo della domotica a comando vocale è il medesimo che utilizziamo ogni giorno con Siri o coi comandi vocali di Android ed altri smartphone. L’assistente vocale dell’impianto domotico ci potrà aiutare a gestire l’istallazione e ci potrà aiutare a scegliere le impostazioni più conformi alle nostre esigenze.

Le app apposite del sistema domotico permetteranno di rendere questi gesti ancora più semplici e più naturali e di rendere la ‘comunicazione’ con la casa il più naturale possibile.

Lo scopo delle domotica a comando vocale è quello di raggiungere un sempre maggiore livello di ‘semplificazione’ della realtà e della quotidianità. Aprire finestre, tapparelle, tende, modulare l’illuminazione, riscaldare la casa da oggi si potrà fare anche semplicemente interagendo a voce con la propria casa, grazie alla domotica a comandi vocali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *